Sei qui: Home INIZIATIVE
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

NEWS

Torneranno i prati

Locandina eventoLunedì 10 novembre in Sala Pastrone proiezione "Torneranno i prati", il nuovo film di Ermanno Olmi, dedicato al padre del regista e ai suoi racconti di soldato nella Grande Guerra. Un film di profonda suggestione e forza espressiva, a cento anni dallo scoppio della Prima guerra mondiale.
La proiezione sarà preceduta, alle 20:30, da un incontro/dialogo con Nicoletta Fasano dell'Istituto per la Storia della Resistenza e della Società Contemporanea di Asti che interverrà sul tema per ricostruire, a cento anni dallo scoppio della Grande Guerra, cosa è stata e quale è stata l'influenza della Prima Guerra Mondiale sulla società.

CALENDARIO
 

Pronto, qui prima linea

Copertina pubblicazioneGiovedì 13 novembre 2014, alle ore 21,00 - Castello di Cisterna,
Mario Renosio, direttore scientifico dell’ Israt, presenterà il suo ultimo libro “Pronto, qui prima linea” (Ed. Anordest), scritto con Michele Ruggiero (Giornalista RAI).
È la storia di una formazione terroristica a cavallo tra gli anni settanta e ottanta in un’italia divisa tra grandi speranze di rinnovamento e l’illusione omicida della rivoluzione.
Introduce la serata Alessandro Cerrato.
LOCANDINA
http://www.scuolealmuseo.it/blogdidattica/
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 17 Novembre 2014 10:07 )
 

I mesi del giallo in solitaria

Giallo InternoI mesi del giallo in solitaria. Quattro incontri in Val Rilate
IL PROGRAMMA


SABATO 8 NOVEMBRE ORE 17
VILLA SAN SECONDO - LA CASA DI ALICE

Il bello del noir ligure CRISTINA RAVA
autrice di Dopo il nero della notte (Garzanti) e Tre trifole per Rebaudengo (Fratell Frilli Editori)
conversa con Laura Nosenzo, giornalista e scrittrice
Ultimo aggiornamento ( Venerdì 19 Dicembre 2014 10:30 )
 

Capogiro d'acqua

logo capogiroRASSEGNA CAPOGIRO D'ACQUA
UOMINI, COSE E TERRITORI VENT’ANNI DOPO L’ALLUVIONE
Asti e provincia, ottobre-novembre 2014

Ideazione e organizzazione: COMUNICA e ISRAT
con il patrocinio
Comuni di Asti (Assessorato all’Ambiente), Canelli, Castagnole Lanze, Castello di Annone, Cerro Tanaro, Costigliole, Isola d’Asti, Rocchetta Tanaro
e la collaborazione
Ordine dei dottori agronomi e forestali della provincia di Asti
La Stampa
Associazione Memoria Viva Canelli
Associazione Valle Belbo Pulita
Nuovo Cinema Canelli
Banca d’Alba

Info: 335.6672029; 0141.354835; 0141.592439
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

SCARICA IL PIEGHEVOLE DELLA RASSEGNA

CASTELLO DI ANNONE
sabato 11 ottobre Salone Comunale, ore 18
I volti del 1994
Gli alluvionati nelle immagini dei fotografi de La Stampa
Inaugurazione mostra fotografica (in esposizione fino al 19 ottobre)

CASTELLO DI ANNONE
sabato 18 ottobre  Salone Comunale, ore 21
I volti del 1994 si raccontano
Serata di testimonianze

Conduce Laura Nosenzo, giornalista

ASTI
venerdì 24 ottobre Casa del Teatro, ore 21
Il pericolo viene dal cielo: come i cambiamenti climatici mettono a rischio la sicurezza dell’uomo e del territorio
Conversazione con Luca Mercalli, presidente della Società Meteorologica Italiana e ospite fisso del programma tv Che tempo che fa.  Modera Gianfranco Miroglio, ambientalista

ASTI

sabato 25 ottobre Casa del Teatro, ore 17
Presentazione del libro Il senso dell’acqua(Araba Fenice)
L’autrice Laura Nosenzo conversa con Gianfranco Miroglio

CANELLI

giovedì 30 ottobre Teatro Balbo, ore 21
Valle Belbo vent’anni dopo
Ricordo dell’alluvione del 5 e 6 novembre 1994
Video e immagini selezionate da Giancarlo Scarrone
Conduce Enrica Cerrato, giornalista de La Stampa
A cura dell’Associazione Valle Belbo Pulita, con la collaborazione dell’Associazione Memoria Viva e Nuovo Cinema Canelli

CERRO TANARO
venerdì 31 ottobre Salone della Confraternita, ore 21  
I volti del 1994
Gli alluvionati nelle immagini dei fotografi de La Stampa
Inaugurazione mostra fotografica
(in esposizione fino a 9 novembre)

CERRO TANARO
venerdì 31 ottobre Sala Consiliare del Municipio, ore 21,30
I volti del 1994 si raccontano
Serata di testimonianze
Conduce Laura Nosenzo, giornalista

ASTI
mercoledì 5 novembre Casa del Teatro, ore 21 
La notte dell’alluvione
Voci della città sommersa: una polifonia d’acqua e di vita
Lettura scenica a cura del Teatro degli Acerbi
Testo di Marianna Natale e Davide Cavagnero

CASTAGNOLE LANZE
giovedì 6 novembre  Sala del Municipio, ore 21
Come siamo rinati
I casi della Ferrero di Alba (Tanaro), Saclà di Asti (Borbore), Centro Studi Cesare Pavese di Santo Stefano Belbo (Belbo)
Con Pier Franco Ferraris, consulente F.lli Saclà spa, Franco Vaccaneo, Comitato scientifico Fondazione Cesare Pavese, Lorenzo Perrone, funzionario in pensione della Ferrero
Conduce Loredana Dova, Associazione Comunica

CANELLI
venerdì 7 novembre Salone della Cassa di Risparmio di Asti, ore 21
Valle Belbo a vent’anni dall’alluvione: rivivere il torrente per riqualificare il paesaggio
Con Tiziano Bo, docente di Idrobiologia Università Piemonte Orientale, Marco Devecchi, presidente Osservatorio del paesaggio per il Monferrato e l’Astigiano, Stefano Fenoglio, docente di Ecologia Università Piemonte Orientale
Conduce Claudio Riccabone, vice presidente Associazione Valle Belbo Pulita
Paolo Rizzola presenta il video “A due passi dalla città” e la mostra fotografica sulla fauna del bacino di espansione del Belbo
A cura dell’Associazione Valle Belbo Pulita e con la collaborazione dell’Associazione Memoria Viva
LOCANDINA EVENTO

COSTIGLIOLE
domenica 9 novembre Sala del Municipio, ore 17  
Acqua da leggere: consigli di lettura con l’acqua di mezzo
Con gli scrittori Maurizio Blini, Fabrizio Borgio, Gino Risso, Franco Testore
Conduce Loredana Dova, Associazione Comunica

ASTI
venerdì 14 novembre Ridotto del Teatro Alfieri, ore 18
Io c’ero: il racconto degli inviati de La Stampa sulle catastrofi naturali
Dallo tsunami dell’Indonesia al terremoto in Abruzzo passando per la tragica estate 2014 del Monte Bianco: comunicare gli eventi e le emozioni
Con Paolo Colonnello, Enrico Martinet, Marco Neirotti
Testimonianza del fotografo Giulio Morra sull’alluvione del 1994
Conduce Fulvio Lavina, caposervizio La Stampa Asti
In collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Asti

ROCCHETTA TANARO
sabato 15 novembre Salone Fattoria Roceta, ore 21
I volti del 1994. Gli alluvionati nelle immagini dei fotografi de La Stampa
Inaugurazione mostra fotografica
(in esposizione fino al 23 novembre)
Salone Fattoria Roceta, ore 21,30

ROCCHETTA TANARO
sabato 15 novembre  Salone Fattoria Roceta, ore 21.30
I volti del 1994 si raccontano
Serata di testimonianza
Conduce Silvano Roggero, Associazione Comunica

ISOLA D’ASTI
Mercoledì 19 novembre - Il cielo in una stanza.
Osservare il cielo e disegnarlo nelle sue varie versioni: è quello che faranno gli alunni delle classi quarta e quinta della scuola primaria Tartaglino di Isola d’Asti. Una lezione animata, condotta dalla naturalista Alessandra Fassio, per comprendere i cambiamenti del clima e riflettere sugli effetti belli e brutti della pioggia intorno a noi.

Tutte le  iniziative sono a ingresso libero


Ultimo aggiornamento ( Lunedì 17 Novembre 2014 12:17 )
 

Commemorazione dei caduti di Melle

panoramaDomenica 28 settembre 2014
Commemorazione dei caduti di Melle nel 70° anniversario dell’eccidio

Associazione Nazionale Partigiani d’Italia Comitato provinciale di Asti

In collaborazione con
Provincia di Asti Comune di Monale, Comune di Vinchio, Comune di Melle, ISRAT
Il viaggio in pullman è offerto dall’Anpi di Asti
Pranzo su prenotazione
Le adesioni si ricevono  entro le ore 12 di giovedì 25 settembre presso:
Comune di Monale:  0141669131 - Comune di Vinchio:  0141950120 - Israt: 0141354835
LOCANDINA e Programma
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 29 Settembre 2014 10:28 )
 

La Sinagoga aperta nelle domeniche del Settembre Astigiano

Interno SinagogaIl tempio e il museo di via Ottolenghi tra i luoghi storici accessibili a turisti e residenti
Grazie a un contributo assicurato dall’Israt, la Sinagoga è tra i luoghi storici che resteranno aperti nel Settembre Astigiano: sarà infatti possibile visitare il tempio e il museo ebraico di via Ottolenghi nelle domeniche del 7, 14, 21 e 28 settembre.
Turisti e astigiani troveranno ad accoglierli gli operatori della cooperativa ArteFacta.
La Sinagoga resterà aperta dalle 15 alle 18, tranne domenica 14, quando le visite avranno un orario più ampio (dalle 10 alle 19) in coincidenza con la Giornata europea della cultura ebraica.
Per chi sarà ad Asti per Palio, Sagre, Douja d’Or, Arte e Mercanti e per il festival Rosebud, la Sinagoga e il ghetto costituiranno a tutti gli effetti un richiamo sulla storia di Asti e, in particolare, sulla presenza della comunità ebraica in città.
Ultimo aggiornamento ( Lunedì 29 Settembre 2014 10:29 )
 
Altri articoli...
Pagina 14 di 22