Sei qui: Home INIZIATIVE Odissee, accoglienza e memoria
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Odissee, accoglienza e memoria

OdisseeMartedì 5 dicembre 2017, ore 20,45

Spazio Kor (Teatro Giraudi) - Piazza San Giuseppe, Asti

 Il folle volo

Odissea in bianco e nero

Teatro Degli Acerbi - find the cure - Istituto Resistenza Asti - CrescereInsieme

 

 

Lo spettacolo che Teatro Acerbi e CrescereInsieme Onlus hanno costruito partendo dall' idea di condividere un percorso alla pari fra due attori professionisti (Fabio Fassio ed Elena Romano) e cinque migranti provenienti da diversi Paesi dell’Africa (Hadim Babou, Mohamed Djallo, Eslam Karan Elshalakany, Mamadou Ndiaye, Patrick Zeh).
Lo spettacolo sarà il pretesto per parlare delle odissee alle quali quotidianamente assistiamo attraverso la cronaca. Per questo motivo abbiamo scelto come traghettatore della serata un astigiano naufragato nella tragedia siriana per 152 giorni e riemerso a raccontarci di tante altre terribili odissee: il giornalista Domenico Quirico. Sentiremo dalla sua testimonianza le voci di chi vive quotidianamente il dramma della lontananza, dell’abbandono, della tortura e del naufragio per ricordarci di restare umani.

 Approfondimenti

Visita il sito Web del "Teatro degli Acerbi" per il programma completo della giornata 

Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 29 Novembre 2017 10:25 )