Sei qui: Home INIZIATIVE E noi che siamo donne…
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

E noi che siamo donne…

Locandina Facis
POLO CITTATTIVA PER L’ASTIGIANO E L’ALBESE I.C. di San Damiano d’Asti, MUSEO ARTI E MESTIERI DI UN TEMPO DI CISTERNA D’ASTI,  ISRAT, FONDAZIONE CRASTI, COMUNE DI SAN DAMIANO D’ASTI, ARCHIVIO DELLE DONNE IN PIEMONTE –ARDP

In occasione della giornata internazionale della donna

SABATO 12 marzo 2016 ore 17,00

SALA COMUNALE, PIAZZA LIBERTÀ, 1 - SAN DAMIANO D'ASTI

“E NOI CHE SIAMO DONNE, (PAURA NON ABBIAMO).”
STORIE DI DONNE, STORIA DI UN PAESE… QUANDO C’ERA LA FACIS"

Ne discutono NICOLETTA FASANO (RICERCATRICE STORICA ISRAT)
LILIANA ELLENA (Archivio delle Donne in Piemonte-ArdP, ricercatrice storica)
JOLANDA BONINO - LAURA SCAGLIOTTI (Archivio delle Donne in Piemonte-ArdP, ex-lavoratrici GFT)

Accomunate dal fatto di essere donne e operaie, bambine, ragazze e madri, con il loro lavoro – dentro e fuori le mura domestiche – hanno contribuito a sostenere intere economie, pur non godendo di grandi riconoscimenti. Erano di S. Damiano le prime operaie che iniziarono a lavorare in paese per la “Donato Levi e Figli” - che diventò poi “Facis” – intorno al 1915. A queste donne è dedicato l’incontro perché, attraverso la loro fatica, fecero la storia di una fabbrica ma anche di un paese. Per non dimenticarle, negli ultimi due anni, l'Archivio delle Donne in Piemonte, ha promosso la raccolta di interviste e storie di vita di ex lavoratrici del GFT. Un progetto che ha coinvolto donne di diverse generazioni che hanno lavorato come operaie, impiegate e dirigenti negli stabilimenti di Torino, Settimo Torinese, Racconigi e San Damiano d'Asti, con l'obiettivo di lasciare traccia e testimonianza di un memoria poco valorizzata e che rischia a mano a mano che ci si allontana nel tempo di andare dispersa.

NEI GIORNI PRECEDENTI L’INCONTRO, CONSIGLIAMO DI CONTROLLARE EVENTUALI VARIAZIONI DEL PROGRAMMA

VISITANDO QUESTA PAGINA

Gli incontri sono realizzati in collaborazione con l’AIMC di Asti che rilascerà, agli insegnanti partecipanti, l’attestato (L’AIMC è soggetto qualificato per la formazione del personale docente D.M. 23/05/2002 e D.M. 05/07/2005)
PER INFORMAZIONI: Scuola Primaria di Cisterna d’Asti Cravanzola Giovanna e Scuola dell’Infanzia di Cisterna d’Asti Mo Tiziana 0141979476 — 0141979522


Ultimo aggiornamento ( Venerdì 04 Marzo 2016 11:57 )