Sei qui: Home Sportello Scuola Le TIC nella didattica attiva e nella ricerca storica
Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Le TIC nella didattica attiva e nella ricerca storica

Corso di (in)formazione e coprogettazione didattica 2014 – 2015
Le TIC nella didattica attiva e nella ricerca storica.
“Salvatori e salvati nel Piemonte in guerra”


Il corso, realizzato in collaborazione con l’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte, è progettato dalla Rete degli Istituti piemontesi della Resistenza.
Nella provincia di Asti, grazie alla collaborazione del Polo Universitario UNIASTISS e l'Archivio di Stato di Asti, sarà possibile, nei mesi di novembre e dicembre, accedere al percorso guidato nel contesto della didattica della storia, attraverso l'uso delle fonti storiche archivistiche, delle nuove tecnologie e del web.
Progetto gratuito, rivolto agli insegnanti di ogni ordine e grado.

Obiettivo del corso è proporre agli insegnanti un itinerario di formazione e sperimentazione con la simulazione del lavoro da svolgere poi in classe a partire dalla scelta di una storia del volume Salvatori e salvati (Ed. Le Château, 2014).
Si è scelto di focalizzare la “grande” storia, nell’ottica del 70° anniversario della Shoah e della Resistenza, sul contesto sociale e geografico del territorio piemontese, ponendo al centro della didattica l'uso delle fonti, valorizzando la ricerca documentale su base locale, sollecitando e favorendo l'impiego delle nuove tecnologie.
Il corso prevede 5 incontri a partire dal mese di novembre.
Mart. 11 novembre - Archivio di Stato di Asti dalle 15:00 alle 17:30
- presentazione / organizzazione del corso e del testo Salvatori e salvati;
- orientarsi tra le fonti storiche per un'efficace metodologia della ricerca.
Mart. 18 novembre - Archivio di Stato di Asti dalle 15:00 alle 17:30
- selezione e analisi dei documenti storici e contestualizzazione storica
Mart. 25 novembre - Polo UNIASTISS (lab. informatico) dalle 15:00 alle 18:00
- Brainstorming e tematizzazione. Utilizzo di software e web per favorire ricerche on-line, confronto, collaborazione e condivisione attraverso la rete Internet.
Mart. 02 dicembre - Polo UNIASTISS (lab. informatico) dalle 15:00 alle 18:00
- Realizzazione di una unità didattica in formato digitale.
Febbraio 2015: momento di incontro e verifica

Le competenze minime richieste ai partecipanti sono l’utilizzo dei programmi principali e l’uso della rete attraverso i più diffusi browser e della posta elettronica.
Parallelamente alle attività di sperimentazione, eventualmente condotte dai partecipanti, sarà affiancato un servizio di assistenza on-line.
È prevista l’eventuale pubblicazione on-line dei lavori sul sito dell’USR Piemonte all’indirizzo http://cittadinanza.istruzionepiemonte.it/; l’uscita di un articolo sulla rivista on-line della rete Insmli www.novecento.org e possibili presentazioni pubbliche all’interno di attività congressuali nella primavera 2015.
PERCORSO FORMATIVO GRATUITO
Numero massimo partecipanti 30 - Iscrizioni entro il 7 novembre

Archivio di Stato  - Via G. Govone n. 9 (AT)
Polo UNIASTISS – P.zza De André (AT)

SCHEDA INFORMATIVA
SCHEDA ISCRIZIONE
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 15 Ottobre 2014 15:47 )