Messaggio
  • EU e-Privacy Direttiva

    Questo sito usa i cookies per gestire autenticazioni, navigazione, e altre funzioni. Accettando consentirai che questo tipo di cookies possano essere salvati sul tuo dispositivo.

    View e-Privacy Directive Documents

Titolo:      deportazione  
Codice:      fond000023
Autore:     
Periodo Pubblicazione:     
Edizione:     
Documento:      Scarica il documento
     
cover PDF Portable Document Format 
Dimensione del documento da scaricare: 99,13 Kb 
Descrizione:     

 Fondo didattica - Deportazione

Prodotti delle scuole

Liceo Classico “V. Alfieri” - Asti

Descrizione: La lettura o l’ascolto di testimonianze di ex deportati, quali pensieri, quali riflessioni ti suggeriscono sulle vicende di uomini e donne che sono stati protagonisti e hanno subito le piu’ efferate violenze nei lager nazisti? Possono questi uomini e queste donne contribuire all’educazione alla pace avendo subito l’odio, la violenza e l’aggressivita’?

Interessante uso di testimonianze edite per ricostruire il processo di spersonalizzazione nei Lager e del rapporto tra memoria, difficoltà di raccontare e dovere della testimonianza.

Istituto Tecnico Commerciale - “G.A. Giobert” - Asti
Il lavoro, basandosi sull’uso di testimonianze edite e di una testimonianza diretta di Enrica Jona, ricostruisce la violenza quotidiana del Lager .

Liceo Classico “V. Alfieri” Asti

Descrizione: Nei lager nazisti – complessa e organizzata macchina di sterminio fisico, di sfruttamento economico, di annientamento di ogni opposizione – i prigionieri, pur se in un quadro di sofferenze fisiche e morali eccezionali,  riuscirono a dare vita a forme diverse di resistenza: dagli espedienti quotidiani e minimali per conservare la propria dignita’ di persone, a piccoli grandi gesti di solidarieta’, anche solo attuati all’interno di un gruppo ristretto, fino all’organizzazione di un comitato clandestino internazionale.
Procedendo in parallelo con l’analisi di ricerche e studi specifici, ma anche con l’aiuto di letture di testi di memorie o di testi di sopravvissuti, illustrate varie forme di opposizione al nazismo che i deportati riuscirono ad organizzare.

Ricostruzione di alcune delle forme di resistenza attuate all’interno dei Lager attraverso  testimonianze edite.

Per il presente fondo è possibile accedere all'inventario on-line.
Il materiale presente nel fondo è consultabile presso la sede dell'Istituto